Caratteristico casale in pietra ristrutturato

Ideale per attività ricettiva


€ 290.000

Rif: 581 536 m2 20 Stanze

Descrizione

In un piccolo paese collinare, in posizione soleggiata e panoramica, a 690 m. sul livello del mare, proponiamo in vendita caratteristico casale in pietra ristrutturato di 580 mq (calpestabili) circondato da 33.524 mq di terreno accorpato prevalentemente seminativo.

Il casale, suddiviso in due unità  abitative (ristrutturate) è composto da ingresso, locale caldaia, bagno, cucina abitabile, soggiorno, cabina armadio, disimpegno, due camere, bagno e tre cantine al piano terra; caratteristica aia-terrazza con bella vista panoramica, ampia cucina con caminetto, soggiorno, saletta-disimpegno, bagno e tre cantine al primo piano seminterrato; quattro cantine al secondo piano seminterrato e quattro ripostigli al terzo piano seminterrato.

Completa la proprietà una caratteristicaa ex stalla indipendente in pietra ora adibita a magazzino.

Il riscaldamento funziona sia con caldaia a legna che con caldaia a gpl, mentre l'acqua dei servizi è assicurata con l'impianto solare termico.

Ottima soluzione anche per un'attività ricettiva.

Il comune di Bagnone fa parte del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, una delle riserve naturali più belle d’Italia.

Nel suo splendido paesaggio montano sono incastonati come gemme preziose antichi borghi.

Bagnone prende il nome dall’omonimo torrente che attraversa il borgo medievale con cascatelle che creano incantevoli scorci paesaggistici.

Tra le principali attrazioni della zona è il Castello di Bagnone, caratterizzato da un’alta torre cilindrica in pietra, l’unica struttura superstite della fortezza originaria. La struttura, edificata nella seconda metà del Trecento dai Malaspina, aveva la funzione di controllare la viabilità in fondo alla valle, di particolare importanza per il passaggio della via Francigena. Sotto il dominio dei marchesi Malaspina Bagnone divenne feudo indipendente (1351).

Il borgo medievale, perfettamente conservato, affascina i visitatori con i suoi caratteristici muri in pietra e le antiche botteghe artigianali tra i portici del vecchio mercato. Nei pressi del muro di cinta della villa dei conti Ruschi-Noceti sorge la chiesa di San Nicola, all’interno della quale si conserva un pulpito ligneo del XIII secolo.

Nei dintorni di Bagnone è situato il borgo di Treschietto, famoso per le sue gustosissime cipolle, ma anche per i ruderi del suo castello a picco sul burrone del Monte Orsaro. Dirigendosi verso Iera si incontrano i maestosi boschi di castagno, mentre a Vico si possono ammirare gli antichi mulini ad acqua. Qui si macinano ancora le ottime castagne dell’Appennino per produrre la farina dolce, tipica della zona. Da visitare nei dintorni di Bagnone sono anche il borgo di Castiglione del Terziere con il suo castello e la pieve dei Santi Ippolito e Cassiano.

Per gli amanti del teatro, a Bagnone troviamo il Teatro Comunale “Ferdinando Quartieri” che in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus, il primo circuito multidisciplinare in Italia, offre ogni anno una ricca serie di appuntamenti teatrali. Venne costruito a cavallo tra gli anni ’30-’40, dopo la chiusura del più antico Teatro dell’Accademia dei Ravvivati (1774), avvenuta nel 1928.

Informazioni

  • Regione: Toscana
  • Provincia: Massa-Carrara
  • Comune: Bagnone
  • Tipologia: Poderi/casali

Dettagli tecnici

Superficie utile
536 m2
Superficie lorda
720 m2
Livello di rumorosità
0 - zona molto silenziosa
Piani
3
Stanze
20
Camere
5
Bagni
3
Terreno
33524 m2
Cantina
243 m2
Posto Auto
Si
Terrazza
22 m2
Altitudine Slm
650
Stato
Ristrutturato
Riscaldamento
Autonomo a gas propano
Vista Panoramica
Si

Classe

G